• Leonardo 500 anni

  • Ossessione, direzione Gioconda

Funge da collante per le parti infinitesimali dello ‘spazio’ e del ‘tempo’, sempre in stretta connessione testuale e contestuale fra loro, in un movimento perenne che anima la poetica personale in cerca del fondamento emotivo che l’Arte esprime. Si tratta del varco a metà strada fra la figurazione e l’astrazione: l’emotività che colore e segno donano alla tela, componendosi in strutture riconoscibili o meno della coscienza. Il DNA Visivo di Fossi è in se stesso una pulsione di vita che genera e rigenera nell’alto di manifestarsi: si espande e allo stesso modo diviene sintesi dall’alto valore generativo, come se fra primitività e contemporaneità non viLeggi altro →

Il Testo di tutta questa documentazione è stato estratto da alcune CLIP-interviste e presentazioni del GIRATO-Video di numero 6 recuperi ( filmati di N°6 di 6/6 rvm )- riprese di Leonardo Guerrieri e Stefano Cecchi, videomaker     CONFERENZE STAMPA Presentazioni e Finissage della Mostra Diffusa “Ossessione. Direzione Gioconda” del Maestro Franco Fossi Inserita negli eventi del progetto “Leonardo 2019” Mostra diffusa fra i musei nei luoghi della nascita e attività di Leonardo EVENTO ORGANIZZATO E PROMOSSO da Unione Degli 11 Comuni del Circondario Empolese Valdelsa In occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci   Con il patrocinio del Comitato Nazionale Leonardo 2019 perLeggi altro →

La mostra diffusa del Maestro Franco Fossi dal titolo “Ossessione, Direzione Gioconda”, attraversa gli undici comuni dell’Empolese Valdelsa. Domenica 20 ottobre alle 16.30 incontro alla Palazzina Uzielli di Vinci. Prosegue all’interno delle Celebrazioni Leonardiane, la mostra diffusa del maestro Franco Fossi. Attraverso l’attività di ricerca sul DNA Visivo della Gioconda, Franco Fossi ha concepito in modo originale l’Arte Contemporanea come testimoniano le opere che dallo scorso mese di maggio attraversano gli undici comuni dell’Empolese/Valdelsa. In occasione dell’ultimo giorno della tappa di Vinci della mostra diffusa “Ossessione Direzione Gioconda”, evento organizzato e promosso dall’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, il Maestro ha scelto di presentare, proprioLeggi altro →

Anteprima del Catalogo “Franco Fossi Ossessione Gioconda” Evento organizzato e promosso da Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa in occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci Catalogo e mostra a cura di Laura Monaldi Con il Patrocinio di Comitato Nazionale per la celebrazione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci Regione Toscana- Città Metropolitana di Firenze © 2019 Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa Formitalia Group spa Mirabili Arte d’Abitare Consultazione e download PDF   Leggi altro →

  Myth and Rivalry : LEONARDO DA VINCI with Michelangelo and Raphael Produced by Shanghai Zendai Gallery CO.,Ltd.&Shanghai Wenyu Cultural Development CO.,Ltd. Published by Shanghai Himalayas MUSEUM MUSEO Ideale Leonardo da Vinci Special Support: Shangai International Culture Association Curator: Alessandro VezzosiLeggi altro →

Nel progetto “Leonardo 2019 “ – “Ossessione. Direzione Gioconda” di Franco Fossi – Mostra diffusa di Arte Contemporanea collocata nei Musei e luoghi di cultura degli Undici Comuni dell’Empolese Valdelsa, esposizione voluta e organizzata all’interno delle Celebrazioni Leonardiane in occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci.Leggi altro →

Conversazione di Marco Hagge* con Franco Fossi *Giornalista RAI Caro Franco: noi siamo coetanei e ci conosciamo da una vita, da quando facevi parte del parco operatori esterni della RAI in Toscana. Non so se ti ricordi, ma allora (primi anni Novanta), quando ancora gli uffici contabili non avevano preso il potere nei giornali, si usava che se un operatore aveva del materiale da proporre per un servizio, lo offriva al redattore cui pensava potesse interessare, e, se del caso, la sua offerta era accettata. Ricordo una tua cassetta, molto bella, che documentava l’obiettivo di Aurelio Amendola alle prese con la Sacrestia Nuova di Michelangelo.Leggi altro →

OSSESSIONE, DIREZIONE GIOCONDA – Franco Fossi Certaldo, Palazzo Pretorio 12 maggio | 25 agosto Cerreto Guidi, MuMeLoc – Museo della Memoria Locale 19 maggio | 30 novembre. Castelfiorentino, Oratorio di San Carlo 1 giugno | 22 giugno Montespertoli, Centro per la cultura del vino “I Lecci” 8 giugno | 23 giugno Gambassi Terme, Loggiato del Comune 29 giugno | 31 dicembre Fucecchio, Museo di Fucecchio 6 luglio | 31 dicembre Empoli, sede Unione dei Comuni 6 settembre | 31 dicembre Montaione, Palazzo Comunale e Museo Civico 28 settembre | 3 novembre Vinci, Palazzina Uzielli 5 ottobre | 20 ottobre Montelupo Fiorentino, MMAB 9 novembre |Leggi altro →

Nel 500esimo anniversario dalla morte di Leonardo da Vinci, l’inedita mostra diffusa del Maestro Franco Fossi dal titolo “Ossessione, Direzione Gioconda”, attraverserà gli undici comuni dell’Empolese Valdelsa.All’interno delle Celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo, gli undici Comuni dell’Unione del Circondario Empolese Valdelsa saranno testimoni di un’inedita mostra, diffusa sul territorio che vide il Genio muovere i suoi primi passi. La prima esposizione a partire dal prossimo 12 maggio a Certaldo. La mostra toccherà poi Cerreto Guidi, Castelfiorentino, Montespertoli, Gambassi Terme, Fucecchio, Empoli, Montaione, Vinci, Montelupo Fiorentino e Capraia e Limite per terminare il 31 dicembre.Attraverso le opere, le sculture e le installazioniLeggi altro →

Avvenimento del 4 Gennaio 2014 – Parigi, Museo Louvre. Nelle foto il Prof. Alessandro Vezzosi sommo studioso di Leonardo da Vinci e direttore del Museo Ideale Leonardo da Vinci conferisce ufficialmente un’opera del maestro Franco Fossi al principale raccoglitore giocondologo mondiale, Jean Margat collezionista di undicimila pezzi a tema raccolti in circa sessant’anni devolvendo al Museo Louvre di Parigi. L’acquisizione dell’opera del maestro Franco Fossi a Jean Margat che devolverà al Museo Louvre di Parigi.  L’artista ringrazia Jean Margot e con immensa gratitudine il Prof. Alessandro Vezzosi e Agnese Sabato per l’unicità dell’evento (4 gennaio 2014 –Museo Louvre, Parigi).Leggi altro →